Tramite Determinazione dirigenziale è stata disposta la concessione delle autorizzazioni per i nuovi impianti di vigneti per uva da vino relativi all’anno 2017, che avrà durata di tre anni dalla data di rilascio.

Sono state presentate domande da 127 aziende per un ipotetica richiesta superiore a 238 ettari che la Regione ha provato a soddisfare nei limiti delle proprie possibilità.

I produttori a cui è stato concesso l’impianto dovranno comunicare all’Area Decentrata Agricoltura competente le superfici dove intendono effettuare l’impianto.

Il vigneto dovrà essere mantenuto per un numero minimo di cinque anni e il produttore che non abbia utilizzato un’autorizzazione concessa nel corso del relativo periodo di validità sarà soggetto a sanzioni amministrative.

Fonte: Regione Lazio

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=303