Modifiche nei procedimenti amministrativi

La giunta regionale ha approvato delle importanti modifiche che permetteranno di snellire e semplificare i procedimenti amministrativi dei CAA,  Centri di Assistenza Agricola.

Ad essere modificato sarà il Regolamento regionale “Agricoltura semplice. Riduzione di oneri amministrativi in materia di controlli e procedimenti amministrativi in agricoltura”.

I CAA garantiranno il ruolo di tramite tra la pubblica amministrazione e gli agricoltori, permettendo la presentazione alla prima delle istanze dei secondi.

Ad oggi sono 11 i procedimenti amministrativi per i quali si può presentare istanza tramite i CAA:  il permesso a costruire in zona agricola, l’autorizzazione per gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e il riconoscimento dell’indennizzo per i danni da fauna selvatica sono solamente tre esempi.

Fonte: Regione Lazio

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=329