Aumentano le esportazioni agroalimentari Ue

Il vino è uno dei protagonisti indiscussi del 2017.

L’eccellenza della produzione vinicola italiana ha aumentato le esportazioni del 7% rispetto al 2016 e ha raggiunto i 6 miliardi di euro.

L’ultimo resoconto mensile sull’export, pubblicato dalla Commissione europea e risalente a Novembre 2017, mette a paragone l’anno appena passato con il 2016 e fornisce delle evidenti differenze tra i due periodi.

Infatti, le esportazioni agroalimentari europee hanno ottenuto un risultato eclatante di 12,7 miliardi di euro, registrando un aumento di un miliardo di euro rispetto all’anno precedente.

A garantire questo risultato è stato in prima battuta il vino, il quale ha ottenuto tra tutti i prodotti la più grande espansione nell’arco di dodici mesi, ovvero 125 milioni.

Per quanto riguarda gli altri prodotti: le esportazioni di zucchero sono aumentate di 79 milioni di euro rispetto a novembre 2016 mentre le esportazioni di alcolici e liquori sono aumentate di 71 milioni di euro.

A contrastare questi ottimi dati è stata l’esportazione di grano e degli altri cereali: il primo è calato del 29% mentre i secondi del 15%.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/info/news/impressive-increase-eu-agri-food-exports_en