Proroga per il bando sulla qualità regionale

Arsial aveva approvato un avviso pubblico riguardante la qualità dell’agroalimentare regionale, comprendente dalla valorizzazione della produzione agricola, fino alla tavola ed al turismo enogastronomico.

Grazie alla collaborazione con la Regione Lazio sono stati messi a disposizione per sostenere tali progetti 150 000 euro.

La presentazione delle domande è stata prorogata, data l’importanza a livello regionale di tale avviso, al 14 Agosto.

Sono diversi i soggetti che hanno la possibilità di aderire a tale iniziativa, come i Comuni, gli enti locali e i privati solo per citarne alcuni, i quali debbono però avere sede operativa e legale nel Lazio.

Fonte: Regione Lazio

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=574