Calo dei prezzi della carne suina

Sono state analizzate da Ismea le tendenze relative al mercato della carne suina per la seconda parte di questo 2018.

Se si analizza la situazione a livello mondiale ci troviamo in un momento di forte difficoltà e ricco di incertezze, con tensioni commerciali tra diversi Paesi e la possibile espansione della Peste Suina Africana, già arrivata in Cina ed in diversi Stati Membri.

Se ci limitiamo all’analisi della situazione italiana, proseguirà nella seconda metà di quest’anno il calo dei prezzi della carne suina.

Calo che si estenderà anche a una categoria che invece aveva vissuto in uno stato di controtendenza rispetto alle altre fino a Maggio 2018: si tratta dei suinetti a partire da 30 kg.

Fonte: Ismea

http://www.ismeamercati.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/9014