Consiglio informale Ue sulla riforma Pac

Il 24 Settembre si è svolto a Schloss Hot, in Austria, un Consiglio informale dei Ministri Ue dell’Agricoltura e della Pesca a cui ha partecipato, rappresentando l’Italia, il sottosegretario del Mipaaft Alessandra Pesce.

Il tema affrontato è stato il futuro delle aree rurali europee e la produzione agroalimentare di qualità.

La riforma della Pac deve, quindi, indirizzare i propri sforzi verso la salvaguardia di queste aree e la fornitura di servizi e sostegni in grado di permettere agli operatori di immettere sul mercato prodotti di qualità.

Il Sottosegretario Pesce ha sottolineato la necessità di trovare misure che permettano di essere il più vicino possibile agli agricoltori, soprattutto quelli delle aree rurali più remote e svantaggiate.

Fonte: Mipaaft

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13053