Mercoledì 23 Gennaio si è svolto a Roma un incontro promosso da Arsial con 16 microimprese del settore della birra.

Forse il più grave problema che le colpisce per la loro piccola dimensione è dato dalla produzione di malto, visto che la presenza di un solo impianto di una certa dimensione nella Regione non riesce a soddisfare la domanda.

Questo porta alla necessità di rifornirsi o da altre regioni d’Italia o addirittura dall’estero, creando una situazione di approvigionamento scomoda e costosa.

Il progetto che con più forza si è delineato dall’incontro è quello della creazione di una rete di imprese, che potrebbe permettere la creazione di un impianto di produzione di malto come di un marchio per la produzione di qualità regionale.

Fonte: Arsial 

http://www.arsial.it/arsial/birrifici-del-lazio-verso-una-rete-di-imprese/