Ismea intende rinviare le rate dei mutui

Si parla di un calo del 68% nella produzione per la campagna olearia pugliese 2018/2019.

Dati drammatici che rischiano di mettere in ginocchio una regione che da sola copre circa la metà della produzione di olio nazionale e che si pone quindi come una delle maggiori regioni mondiali dell’olivicoltura.

Queste difficoltà recenti sono dovute, oltre alla Xylella fastidiosa, alle forti gelate che hanno devastato ulteriormente i terreni delle aziende agricole pugliesi.

Ismea ha deciso di intervenire, inviando una lettera ai gilet arancioni e alle organizzazioni di cui fanno parte in cui vi è annunciata l’intenzione dell’Istituto di rinviare le rate dei mutui delle imprese colpite.