Il Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestale e del turismo ha approfittato di una vetrina prestigiosa e catalizzatrice di attenzioni come il Vinitaly per presentare, presso il proprio stand, le novità telematiche per le imprese vitivinicole e i risultati dell’Icqrf del 2018.

Sono stati, quindi, elencati i risultati che in due anni di operatività hanno già reso il sistema digitalizzato nazionale il più avanzato a livello mondiale per quanto riguarda il settore vitivinicolo.

Poi sono state affrontate le attività dell’Ispettorato che hanno coinvolto il suolo nazionale, ma anche gli interventi al di fuori dell’Italia.

Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, membri dell’Icqrf sono stati a disposizione nello stand del Mipaaft.

Fonte: Mipaaft

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13854