Durante il Question Time del 21 Marzo il Sottosegretario Pesce ha dato risposta a tre diverse interrogazioni riguardanti comparti cruciali del mondo agricolo.

La prima ha riguardato il Consiglio oleicolo internazionale, organizzazione dedicata all’olio d’oliva e alle olive da tavola con sede a Madrid, per il quale la delegazione italiana ha proposto un cambio dei vertici.

La seconda ha riguardato la tracciabilità del pescato e la trasparenza delle informazioni su di esso, sottolineando i passaggi della normativa nazionale e comunitaria che regolano questi punti.

L’ultima, invece, riguarda il testo unico del vino nella sua componente di semplificazione della burocrazia del settore.

Fonte: Mipaaft

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13780