Il 28 Marzo il Salone dell’Agricoltura ha ospitato un incontro importante per la filiera italiana del tabacco.

Si tratta della firma di un’Intesa programmatica tra il Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo e Philip Morris Italia.

Si tratta di un accordo che copre il medio periodo, ovvero 5 anni a questa parte fino alla raccolta del 2023, prevedendo rinnovi annuali a partire da quella del 2020 per l’entrata in vigore della nuova Pac.

Quest’intesa ha stabilito diversi punti: dalla garanzia del volume dei prodotti delle manifatture, alla definizione delle Buone Pratiche sul Lavoro in Agricoltura, fino ad arrivare al contrasto del commercio illecito di tabacco greggio e dei prodotti finiti.

Fonte: Mipaaft

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13806