Rispetto ai valori totali dell’importazione agroalimentare europea, che nel mese di Marzo 2019 sono arrivati ad un picco di 10,1 miliardi di euro, il risultato della frutta rispetto al medesimo mese del 2018 è andato in controtendenza.

Sia per quanto riguarda la frutta tropicale fresca o congelata che per gli agrumi si è avuto un netto calo rispetto a Marzo 2018, pari rispettivamente a 71 e 50 milioni di euro.

Ciò non è bastato ad influenzare rilevantemente le importazioni complessive dai Paesi terzi, che, soprattutto per gli acquisti dagli Stati Uniti e dall’Ucraina, sono aumentate in maniera importante.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/info/news/strong-performance-from-eu-agri-food-sector-as-exports-rise-2019-jun-06_en