Sono stati aperti cinque nuovi bandi del GAL “Castelli Romani e Monti Prenestini”, con l’obiettivo di uno sviluppo organico e sano dell’agroalimentare di questo specifico ambiente della Regione Lazio.

Diversi sono gli ambiti toccati da un numero tale di bandi, che apre possibilità per un ampio spettro di attività.

Le Tipologie di operazioni coinvolte derivano tutte dalla Misura 19 e sono la 19.2.1 4.1.1, 19.2.1 4.4.1, 19.2.1 7.6.1, 19.2.1 16.4.1 e la 19.2.1 16.9.1.

Gli interventi spazieranno dalla conservazione e tutela ambientale fino ad arrivare alla diversificazione in attività sanitarie, di integrazione sociale oppure alla cooperazione tra i diversi attori della filiera.

Fonte: Regione Lazio

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=848