Si è svolto l’8 di questo mese l’incontro con le istituzioni e associazioni, promosso dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, per l’illustrazione del Piano straordinario per il settore olivicolo.

Quest’ultimo è stato confermato in tutti i suoi punti, tranne per un’integrazione: sono state aumentate le risorse sugli indennizzi ad agricoltori e frantoiani.

Commentando il Piano, la Ministra Bellanova ha sottolineato l’obbligo di sostenere investimenti da parte delle imprese che lavorino sul reimpianto e sulla rigenerazione olivicola della Puglia.

Un altro punto importante per sviluppi futuri è la ricerca, che deve accompagnare e nutrire il lavoro sul campo quotidiano.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14877