Agea ha aperto un bando di gara che garantirà il sostegno alimentare agli indigenti, che segue il precedente riguardante la farina sempre con il medesimo scopo.

In scatole da 400 grammi l’una, più di 6,2 milioni di chilogrammi di polpa di pomodoro saranno acquistate per essere successivamente distribuite alle persone bisognose.

Dal Fondo nazionale per la distribuzione di derrate alimentari alle persone indigenti è stato desunto il corrispettivo, pari a 5 494 505 euro.

La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha commentato positivamente queste azioni, che rientrano nel programma di rafforzamento deciso dal Ministero in comune con gli Enti caritativi.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/14857