Ismea ha pubblicato sul sito l’ultimo rapporto Agrosserva, che con l’analisi del trimestre finale va a chiudere il cerchio per quanto riguarda la raccolta dati relativa al 2019.

La situazione dell’agricoltura nell’anno da poco conclusosi non è stata positiva, dovuta alla congiuntura negativa che si è andata a creare soprattutto alle fine di esso.

Il 2019 si è si è chiuso con una flessione della produzione dell’1,3%, ma ancor più del valore aggiunto che ha fatto registrare un -2,7%.

A differenza di ciò l’export agroalimentare ha fatto registrare un’espansione rilevante, toccando i 44,6 miliardi di euro, ovvero in crescita del 5,3% rispetto al 2018.

Fonte: Ismea