La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha rilasciato delle parole che chiariscano la situazione del florovivaismo italiano in questo periodo critico per l’intero Paese.

È stata rassicurata l’apertura dei negozi al dettaglio, oltre alla Grande Distribuzione, che continuino la propria attività di vendita di semi, piante e quant’altro riguardi questo comparto.

 Grazie alla garanzia di funzionamento dell’ultimo anello della catena, potranno continuare le attività di produzione e commercializzazione anche ai livelli antecedenti.

Tenendo saldamente vivo il lavoro della filiera si potrà così preservare un mercato dotato di un fatturato annuo superiore ai 2,5 miliardi di euro.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15259