Le misure eccezionali per il settore agroalimentare europeo, annunciate il 22 Aprile, sono state pubblicate il 4 Maggio sul sito della Commissione.

Sostegni da 5 000 a 50 000 euro derivanti dai fondi di sviluppo rurale potranno essere distribuiti dai singoli Stati Membri alle proprie imprese in crisi.

È stato inoltre definito un aiuto allo stoccaggio privato, per settori come il latte e la carne, che dovrà prolungarsi dai 2 ai 6 mesi.

Tra le altre misure, è stata anche definita una deroga ad alcune delle norme europee relative alla competitività, per i settori del latte, dei fiori e delle patate.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/ip_20_788