Il 28 Maggio è stato l’ultimo giorno per inviare la propria proposta di miglioramento della bozza di Strategia forestale nazionale.

È un piano che il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, che ha istituito la consultazione pubblica, ha intenzione di portare avanti per il settore nei prossimi 20 anni.

Sono 286 le osservazioni inviate dai soggetti più disparati, un numero elevato ma spiegabile con la grande superficie boschiva che ricopre il territorio nazionale.

La Ministra Bellanova si è dichiarata positivamente colpita dall’interesse e dalla propositività dimostrata dalla cittadinanza, emblema di una voglia di lavorare per poter migliorare il nostro settore agroalimentare.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15510