Un comparto che sta destando grandi preoccupazioni durante il periodo dell’emergenza coronavirus è quello florovivaistico, anche per la perdita durante il lockdown di una serie di feste che normalmente sostengono le vendite del comparto.

Per gestire al meglio questa situazione, il 28 Maggio si è svolta una videoconferenza del Tavolo sul florovivaismo organizzata dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

La Ministra ha illustrato le diverse operazioni che sono state stabilite, come il ristoro al reddito e il rafforzamento delle Garanzie Ismea.

È stata inoltre prospettata una campagna a supporto della filiera dotata di almeno 500 000 euro, per sostenere lo strumento Bonus Verde ad oggi già esistente.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15501