Fino al 31 Luglio 2020 c’è stata la possibilità di presentare domanda per un importante intervento del Lazio nel settore vitivinicolo.

Chiunque abbia inviato richiesta potrà usufruire, nel caso in cui venga ufficializzata lo status di beneficiario, di un fondo contenente 100 milioni di euro.

Un Decreto Ministeriale ha, infatti, stabilito tale cifra per il contenimento volontario della produzione e miglioramento della qualità dei vini a DO ed a IG.

La somma sarà distribuita a titolo di aiuto ai produttori che hanno presentato telematicamente domanda ad Agea, in modo da dare un sostegno concreto a un settore vitivinicolo in forte difficoltà in questo 2020.

Fonte: Regione Lazio

http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=1143