La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha rilasciato una dichiarazione riguardante la situazione di una delle nuove normative messe già in atto.

Si tratta dell’emersione e regolarizzazione del lavoro irregolare italiano e straniero, tema sul quale il Ministero sta lavorando molto in ottica di giustizia sociale.

Tra le oltre 100 000 persone uscite dall’irregolarità, sono circa 18 000 i soggetti impiegati nel settore agricolo.

Il 9 Luglio si è svolto un importante incontro con associazioni, sindacati, organizzazioni anche agricole, in cui la comunicazione tra le parti ha svolto il compito di chiarificazione di alcuni passaggi che permettano un massimo lavoro di collaborazione.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15727