Il 31 Luglio 2020 è stato approvato un nuovo bando nazionale, relativo al settore irriguo.

Questo rientra nel Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, più precisamente nel Sotto piano 2 del Piano Operativo Agricoltura “Interventi nel campo delle infrastrutture irrigue, bonifica idraulica, difesa delle esondazioni, bacini di accumulo e programmi collegati di assistenza tecnica e consulenza”.

Le proposte progettuali dovranno riguardare soltanto strutture di irrigazione collettive di cui saranno valutati i valori strategici secondo diversi parametri.

Tale bando è stato fornito di un fondo di 12 milioni di euro, di cui l’80% per il Sud mentre il 20% in quota Centro Nord.

Fonte: Mipaaf

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15838