Il 14 Settembre è stato firmato un importante accordo bilaterale tra l’Unione Europea e la Cina.

È venuto a stabilirsi un regime di protezioni per 100 indicazioni geografiche europee in Cina e 100 indicazioni geografiche cinesi in Europa.

Ciò porta a conclusione un’intesa che era stata trovata quasi un anno fa, nel Novembre 2019, la quale difenderà dalle contraffazioni garantendo prodotti di qualità di culture agroalimentari così lontane.

Entro la fine del 2021 entrerà in vigore tale normativa, il passo finale per rafforzare i rapporti commerciali tra due mercati i cui scambi agroalimentari sono già di grande intensità.

Fonte: Commissione Europea