Il 3 Settembre si è tenuta una conferenza stampa promossa dall’Unione Italiana Vini, Assoenologi, Ismea, avente come tema le previsioni vendemmiali del 2020.

La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha parlato della situazione di uno dei comparti più importanti dell’agroalimentare nazionale, ovvero il vitivinicolo.

Diversamente da altri comparti dell’agroalimentare, quest’ultimo ha sofferto molto la situazione venutasi a creare quest’anno.

Sono stati ricordati dalla Ministra i gravi problemi portati dall’emergenza coronavirus, come il blocco del canale di distribuzione Ho.re.ca.

Il fondo di 600 milioni di euro, destinati alla ristorazione dal Decreto legge Agosto, garantirà un’importante iniezione di liquidità anche alle aziende che si occupano del vino.

Fonte: Mipaaf