Economia & Finanza dall’Europa

18 maggio 2018
zucchine-agropontino-w

Approvato il bando per la Tipologia di intervento 5.1.1.a

Il 9 Maggio è stata approvata la Determinazione n. G05475 del 26 Aprile ed il relativo bando pubblico. Questa iniziativa si muove all’interno della Misura 5 del Psr Lazio 2014/2020 “Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e […]
11 maggio 2018
shutterstock_2658871641

La Commissione propone la scadenza per i pagamenti diretti

Il Commissario Hogan ha ufficializzato la decisione della Commissione europea riguardante la data di scadenza in cui consegnare le domande per i pagamenti diretti. Tale proposta era stata portata avanti da alcuni Stati Membri, che hanno così visto accettata la […]
4 maggio 2018
prodotti-biologici-1440x564_c

Liberalizzazione dei prodotti agroalimentari Ue in Islanda

Dal primo Maggio entreranno in azione tre accordi commerciali, gli stessi stipulati nel settembre 2015 tra Unione europea ed Islanda. Più del 95% dei prodotti agroalimentari Ue avranno un accesso esente da dazi nel paese nordico, che offrirà inoltre protezione […]
27 aprile 2018
386129_1

Un miliardo per l’agricoltura e la bioeconomia

La Banca Europea per gli Investimenti ha promosso una nuova iniziativa che renderà disponibile una cifra di circa un miliardo di euro per l’agricoltura e per il settore della bioeconomia. È il cosiddetto Piano Juncker, creato per garantire la riuscita […]
20 aprile 2018
20160606pht30715-cl

La Commissione si muove per bandire le pratiche di commercio sleali

Il 12 Aprile, la Commissione europea ha espresso la volontà di bandire le pratiche di commercio sleale presenti nella filiera agroalimentare. Tra gli esempi di queste pratiche: i pagamenti tardivi per i prodotti deperibili, la cancellazione all’ultimo momento degli ordini […]
13 aprile 2018
1759276

Stima della crescita produttiva dello zucchero

Il 5 Aprile 2018, la Commissione europea ha pubblicato il rapporto con le ultime previsioni riguardanti il mercato agricolo dell’Unione. A veder aumentare il proprio volume produttivo nel 2017/18 saranno diversi prodotti fondamentali del settore, come i cereali, il latte […]