Economia & Finanza dall’Europa

17 novembre 2017
basilicata_agroalimentare

È il turno di Iran e Arabia Saudita

Dopo il Canada (1-3 Maggio 2017), la Colombia ed il Messico (8-12 Febbraio 2017) il commissario Hogan e la delegazione europea hanno effettuato un nuovo viaggio, con due destinazioni: l’Arabia Saudita dal 7-9 Novembre 2017 e l’Iran dal 10-13 Novembre […]
10 novembre 2017
limportanza-dei-cereali-integrali_ff41fdd6968079c54d121bb103ed7ec1-1

Un focus sul mercato dei cereali europeo

È stata stimata sul breve termine una ripresa della produzione cerealicola europea, con un incremento dell’1,5% tra il 2017/18 ed il 2016/17. Nonostante ciò il livello di essa rimarrà comunque un valore negativo, attestandosi su un -1,6% rispetto alla media […]
3 novembre 2017
ue-nel-2016-record-esportazioni-agroalimentari-1307-miliardi

Esce l’ultimo resoconto mensile degli scambi commerciali

È stato pubblicato il 23 Ottobre l’ultimo resoconto mensile, relativo ad Agosto, degli scambi commerciali europei. La grande prestazione dell’apparato produttivo e distributivo dell’Unione europea è rappresentata dall’incremento dell’8% delle esportazioni agroalimentari rispetto al mese precedente, raggiungendo il valore di […]
27 ottobre 2017
malnutrizione-in-difetto

Il futuro della Pac per sfamare il mondo

Nel 2016 circa 815 milioni di persone hanno vissuto in una condizione di marcata denutrizione. La problematica del cibo è da sempre alla base dei flussi migratori delle popolazioni, tema di grande attualità in questo periodo e le sue cause […]
20 ottobre 2017
pac2

Incontro tra il ministro Martina ed il commissario Hogan per la PAC

Il 12 Ottobre si è svolto a Bergamo un incontro tra il ministro Martina ed il commissario Hogan, il cui tema è stato lo sviluppo della Politica Agricola Comune successivamente al 2020. In questo periodo ciò è un argomento di […]
13 ottobre 2017
marsala-capitale1

Raccolta in grande perdita nel 2017

A causa delle anomalie climatiche che hanno colpito l’Unione europea nel corso del 2017, la maggior parte degli Stati membri hanno previsto per quest’anno dei numeri relativi alla raccolta in forte ribasso rispetto al passato. A subire le più grandi […]