L’utilizzo di prodotti chimici è sempre stato legato alla soluzione di problemi che permettessero di ottenere un prodotto adeguato alla vendita.

L’agricoltura biologica, invece, continua ancora oggi ad essere vista più che altro come una scelta giusta soprattutto dal punto di vista etico, di una vita che sia sostenibile con l’ambiente e sia in grado di ridare all’ecosistema ciò che da esso viene preso.

Ma un recente studio francese mostra quanto il regime biologico possa presentare vantaggi rispetto all’agricoltura tradizionale anche dal punto di vista dell’efficienza.

Le rese, la manodopera, tutti valori legati alla vita pratica di un’azienda sembrano poter trovare risultati migliori in un mondo agricolo biologico.

La Banca Popolare del Lazio si offre come partner di chiunque intenda investire nel settore tramite il Prestito Agrario di conduzione