La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha incontrato il 22 ottobre il Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino, Pau Roca.

I temi trattati sono stati diversi, dal piano strategico 2020-2024 dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino alle strategie da attuare per sostenere il comparto.

Per il futuro del settore, si è discusso della trasformazione digitale del settore vitivinicolo, oltre a uno sguardo verso grandi mercati con cui è legata l’Italia: la Cina, di cui l’Italia ha rivendicato l’avvicinamento al settore, e la Russia, con la Ministra che ha espresso preoccupazione per la nuova norma in vigore nel Paese sull’etichettatura dei vini.

Fonte: Mipaaf