La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha commentato le risorse messe a disposizione per il settore agroalimentare dal Decreto Ristori 2.

Quest’ultimo è stato ufficializzato il 7 novembre, dopo l’arrivo dell’approvazione in una seduta del Consiglio dei Ministri.

All’interno di esso sono stati inseriti 340 milioni di euro che saranno distribuiti durante la fine di questo 2020.

Grazie ad essi in tale periodo le imprese lungo tutto territorio nazionale e appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, comprese le aziende produttrici di vino e birra, saranno esonerate dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali.

Fonte: Mipaaf