Sono arrivate numerose comunicazioni per avere un tempo maggiore che permetta di presentare domanda per il Fondo dedicato al settore della ristorazione.

Il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali ha accolto tali richieste, prorogando la data di scadenza in modo da fissare un nuovo termine al 15 del mese di dicembre.

Rispetto al precedente termine del 28 novembre, sono 17 i giorni in più stabiliti per un contributo a fondo perduto che può essere al massimo di 10 000 euro per impresa.

La Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali Bellanova ha sottolineato come tale misura aiuta i ristoratori e le ristoratrici, e allo stesso tempo i produttori della qualità agroalimentare nazionale.

Fonte: Mipaaf